Corretta Digestione

Bocconi di quotidianità di difficile assimilazione

Le mie foto
Nome:
Località: Italy

domenica, agosto 20, 2006

Entro 10s il messaggio si auto-distruggerà!

Mi sono imbattuto recentemente, in un centro mediaworld, in uno scaffale con posti in vendita dei Dvd-Time.

La brillante idea commerciale si concretizza nel seguente modo: dopo aver speso 6-7 euro, uno arriva a casa, strappa la linguetta che mantiene sigillato il disco, lo estrae e se lopuò guardare...ma attenzione, solo per 48 ore, dopodiché il dvd non risulta più leggibile, basta, kaput, deperito.

A parte la considerazione sul prezzo (7euro per un dvd che dopo un paio di giorni mi fa la muffa non mi sembra certo un affare), a me resta comunque un' opinione negativa su prodotti di questo tipo... Mettere la scadenza ad un'opera (sul cui livello artistico si può discutere caso per caso, ma non è questo l'importante) mi sembra proprio l'emblema della piega pericolosa intrapresa dal potente establishment delle case discografiche-software-editoriali, che si abbarbicano su copyright, sistemi anticopia e anti-pirateria. Generando però un pericolo per la nostra memoria collettiva.

Tutte le opere prodotte dall'uomo sono su un "supporto", che può essere un disco digitale, un libro, o per estensione anche del materiale che uno scultore o pittore ha plasmato per esplicitare il contenuto artistico vero e proprio. Tutti questi supporti sono destinati certamente a deperire, il nocciolo della questione è che la riproduzione e copiatura (ove possibile) dell'opera possa essere eseguita in modo, diciamo così, open source, pubblico, accessibile.

Non sono proprio a mio agio sapendo che il diritto alla riproduzione e quindi al mantenimento del corpus artistico, sia in mano alla Warner, alla Sony, alla Mondadori... La pirateria da questo punto di vista svolge quindi un'opera che, analizzata con lungimiranza, può essere anche classificata come (pubblicamente) utile.

Ravanando nei ricordi delle letture web, mi è saltato alla mente questo bell'articolo di WuMing1 proprio su questi temi.